CERCA IL TUO PRODOTTO
Utilizza i filtri per trovare più facilmente il tipo di prodotto che stai cercando.

Vini Rossi

Salterio - Rosso di Montepulciano Visualizza ingrandito

Salterio - Rosso di Montepulciano Trerose

8,00 € tasse incl.

Trerose

Il termine “Salterio” indica uno strumento a corde, la cui origine risale almeno al 300 A.C.. Di forma solitamente trapezoidale, con due gruppi di corde centrali. Lo spazio tra i due ordini di corde era utilizzato per l’inserimento del libro dei salmi, che si intonavano utilizzando lo strumento come accompagnamento.

Maggiori dettagli

Questo prodotto non è più disponibile

Il termine “Salterio” indica uno strumento a corde, la cui origine risale almeno al 300 A.C.. Di forma solitamente trapezoidale, con due gruppi di corde centrali. Lo spazio tra i due ordini di corde era utilizzato per l’inserimento del libro dei salmi, che si intonavano utilizzando lo strumento come accompagnamento.
Questo Rosso di Montepulciano proviene dai bellissimi vigneti di Trerose.
La Tenuta che si estende nel territorio di Valiano, piccolo borgo alle porte della città poliziana, è composta da vigne disposte su cinque colli caratterizzati da suoli ed esposizioni diverse, all’interno di un territorio ricco di storia, fatto di ampie valli e colline vitate solo nelle parti più alte.

Cantina Trerose
Vitigni e impianti Sangiovese 90% Merlot e Cabernet Sauvignon 10%
Zona di produzione Vigneti di Trerose Montepulciano
Vinificazione Questo vino fermenta in vasche di acciaio inox con una macerazione di 10 giorni ad una temperatura che varia tra i 18°C ed i 28°C.
Maturazione Affina per qualche mese in botti di rovere francese e castagno da 55 Hl.
Denominazione D.O.C.
Temperatura di Servizio 16°
Gradazione in %Vol 14,0
Abbinamenti Versatile ed intrigante, da bere a tutto pasto.

Scrivi una recensione

Salterio - Rosso di Montepulciano

Salterio - Rosso di Montepulciano

Il termine “Salterio” indica uno strumento a corde, la cui origine risale almeno al 300 A.C.. Di forma solitamente trapezoidale, con due gruppi di corde centrali. Lo spazio tra i due ordini di corde era utilizzato per l’inserimento del libro dei salmi, che si intonavano utilizzando lo strumento come accompagnamento.

30 altri prodotti della stessa categoria