Elenco dei prodotti per la marca Castello di Rubbia

Ricavata nel grembo della roccia di un promontorio carsico e impreziosita da un canone stilistico che rimanda alle antiche volte a cupola, la nostra cantina costituisce una sintesi perfetta fra modernità e tradizione.

Le mura a roccia carsica viva della cantina raccontano la geologia di milioni di anni di storia con fossili e minerali.

In questo luogo, dalle uve del nostro vigneto, nascono i vini Castello di Rubbia: essi trovano la propria identità nel lento scorrere delle macerazioni e fermentazioni spontanee che possono durare mesi. Nel silenzio dei lunghi affinamenti sui lieviti essi trovano la propria identità, ciascuno con il proprio ritmo cammina alla ricerca della stabilità, ovvero l’equilibrio, primo assioma per un vino che sta per intraprendere la nuova vita in bottiglia, senza il bisogno di filtrazioni.

Questo periodo varia dai 2 ai 5 anni prima della presentazione e disposizione al pubblico.

Visualizzati 1-3 su 3 articoli
Visualizzati 1-3 su 3 articoli

Rosso della Bora Castello di Rubbia

« Castello di Rubbia »
Prezzo 25,20 €

Quando la Natura alza la voce dobbiamo rispettare il nostro ruolo ed attenerci alla nostra etica. Nelle annate difficili, quando l’andamento climatico prostra la vite con siccità o piogge  torrenziali, scatta in noi l’istinto della creatività più esasperata, accettando la base che la Natura ha...

Bianco della Bora Castello di Rubbia

« Castello di Rubbia »
Prezzo 25,20 €

Malvasia istriana e Vitovska, vitigni autoctoni di un territorio dalle caratteristiche espressioni ruvide, aspre, aride. La presenza della Malvasia dona però aromaticità, profumi intensi, ma eleganti per un vino fine, ma dalla struttura fiera ed importante. Molto interessante.

Vitovska Castello di Rubbia

« Castello di Rubbia »
Prezzo 29,60 €

Giallo intenso tendente al dorato, bouquet ampio ed intenso con profumi di fieno secco e camomilla, miele d’acacia e frutta a polpa bianca. Al palato è corposo, avvolgente, con una fitta trama aromatica innervata da una lunga scia minerale. Abbinamenti consigliati: risotto con asparago selvatico...